Viene pagato il dazio per l’arrivo di due capre acquistate dallo Spedale per allattare i bambini:

E in di 13 detto [gennaio 1575 s.f.] lire dua soldi 9 [denari] 4 per gabella di dua capre venute in Fiorenza per lattare i nostri bambini et per la marchiatura di dette capre porto Romolo nostro fattore

(AOIF, Quaderno di Cassa K,  1/04/1570 – 24/03/1576,  n. inv.  5353, c. 186dx)