I territori della ex Repubblica di Siena non sono ancora sicuri, così lo Spedale si fa dare il permesso di portare le armi per i fattori di Valiano (in territorio di Montepulciano) e di Grosseto e per il Ministro dello Spedale che va a visitare queste fattorie:

E addi 13 detto [luglio 1577] lire sette soldi cinque [denari] 4 piccioli portò [via] messer Costantino contanti disse lire pagati al tavolaccino degli Otto per quattro bullettini per poter portare le armi ofensive e difensive per i dua fattori di Grosseto et fattore di Valiano e Simone Franceschi come ministro nel andare [seguono altre spese]

(AOIF, Quaderno di Cassa L , 27/03/1576 – 18/03/1579,  n. inv.  5354, c. 57dx)