03 November 2016

C’è tempo fino a martedì 8 novembre 2016 per iscriversi al percorso formativo “La continuità degli affetti nella tutela dei minori”, organizzato dall’Agenzia Formativa dell’Istituto degli Innocenti, che si svolgerà nella sede di piazza SS. Annunziata, a Firenze, il 24 e il 25 novembre prossimi.

Il corso, che si rivolge ad assistenti sociali, psicologi, neuropsichiatri, educatori, giudici minorili, avvocati e in generale tutti coloro che si occupano di tutela minorile, avrà durata complessiva di 12 ore e sarà valido per acquisire 12 crediti formativi presso l’ordine degli assistenti sociali.

Al centro del percorso l’esigenza di garantire una continuità delle relazioni affettive al minore che si trova per qualche motivo a separarsi dal proprio nucleo familiare, anche più volte nel corso di infanzia e adolescenza. Chi lavora nell’ambito di affidi e adozioni si trova spesso di fronte alla necessità di evitare al minore una perdita lacerante, ma al tempo stesso garantire che possa costruire nuovi legami affettivi, che gli consentano di interiorizzare un adeguato senso di appartenenza. Un tema complesso, che implica aspetti giuridici, psicosociali, educativi ed etici. Il corso di formazione intende approfondire questa tematica con particolare riferimento agli ambiti dell’affido familiare e dell’adozione nelle sue diverse forme.

Il numero massimo di partecipanti è di 25 persone (minimo 15), il costo è di 190 euro più Iva. Le iscrizioni dovranno pervenire entro l'8 novembre 2016 via fax al n. 055 2037207 o scannerizzate via email a formazione@istitutodeglinnocenti.it o per posta a: Agenzia Formativa istituto degli Innocenti Segreteria organizzativa, P.zza SS. annunziata 12, 50122 Firenze.
Per informazioni rivolgersi a: Agenzia Formativa Istituto degli Innocenti tel. 0552037273*255 e.mail formazione@istitutodeglinnocenti.it