Il 20 giugno il primo evento sui legami dei bambini in affido con i fratelli, il secondo il 19 settembre sull'affido di minori con genitori detenuti
02 May 2017

Due giornate di formazione (il 20 giugno e il 19 settembre) pensate per approfondire le tematiche legate all’affido e rivolte ad assistenti sociali, psicologi, educatori, educatori delle case circondariali, avvocati, giudici onorari, esperti del tribunale di sorveglianza, operatori dei centri affido.

La prima giornata formativa è in programma il 20 giugno (scadenza iscrizioni il 7 giugno) e tratterà il tema della tutela dei legami tra fratelli nei procedimenti di affido per dare ai professionisti strumenti utili al loro lavoro: i legami tra fratelli possono essere infatti una risorsa per i minori che devono essere allontanati dai genitori biologici. La “fratria” può essere l'anello di congiungimento necessario per i minori che possono sentire la necessità di andare avanti rispetto al loro passato, ma è anche una risorsa per mantenere un legame con ciò che è stata la loro esperienza di vita passata che, farà sempre parte del loro vissuto. E’ perciò utile comprendere come si possono tutelare questi legami e in che misura farlo. I docenti saranno Tommaso Franchini e Mario Puccioni, psicologi e giudici onorari.

Il secondo seminario invece è in programma il 19 settembre (le iscrizioni scadono il 6) e tratterà dell’affido di bambini con genitori inseriti nel circuito penale. Il corso si svolge dalle ore 10 alle 16 presso l'Istituto degli Innocenti. L’avvocato Stefano Baldi e lo psicologo e giudice onorario Tommaso Franchini parleranno delle normative di accesso al carcere per i minori e il diritto del legame con i genitori.

Oltre al punto di vista legale sarà interessante approfondire il risvolto psicologico dell’affido di minori con genitori detenuti (ad esempio il rischio di stigmatizzazione) e portare alla luce i bisogni e i diritti dei minori e delle famiglie, analizzare i modelli attualmente in uso e ipotizzare linee di intervento che possano guidare i professionisti ad operare in rete tra loro.

Entrambi i corsi danno diritto a 5 crediti formativi dell'Ordine degli assistenti sociali. La quota di iscrizione a ognuna delle giornate formative è di euro 100 + iva. Le iscrizioni possono essere inviate, scannerizzate, via email a formazione@istitutodeglinnocenti.it o via fax al n. 055 2037207 . La scheda di iscrizione è scaricabile dal sito www.formarsi.istitutodeglinnocenti.it. Per informazioni: Agenzia formativa, Istituto degli Innocenti, Segreteria Organizzativa, P.zza SS. Annunziata 12, 50122 Firenze tel. 055 2037273*255, email formazione@istitutodeglinnocenti.it sito web: www.formarsi.istitutodeglinnocenti.it