Al progetto della Provincia di Firenze hanno aderito 550 classi.
09 January 2012
Camminare nel verde

Durante l'anno scolastico 2010-2011 sono stati organizzati 450 itinerari di trekking ai quali hanno partecipato 11.500 bambini e ragazzi.

Sono questi alcuni numeri del successo di “Camminare nel verde”,  progetto di educazione ambientale della Provincia di Firenze.

Al progetto hanno partecipato 25 associazioni e una cinquantina di scuole materne, elementari e medie per un totale di 550 classi. Secondo una stima della Provincia di Firenze calcolando che ogni percorso corrispondeva a un paio di chilometri, ognuna delle classi che ha aderito all'iniziativa ha “camminato nel verde” per un totale di oltre mille chilometri.

Il progetto, arrivato alla 28a edizione, per l'anno scolastico 2011-2012, ha già registrato 470 prenotazioni. Negli ultimi due anni sono stati coinvolti nell'iniziativa anche i Consorzi di bonifica Toscana centrale e dell’Area fiorentina che, con la Provincia di Firenze, hanno sottoscritto uno specifico protocollo di intesa di durata triennale.

«La sua originalità è data da una forte sinergia tra la Provincia, le associazioni ambientaliste e le scuole del territorio – ha affermato l’assessore provinciale all’Ambiente Renzo Crescioli - con Camminare nel verde gli studenti hanno la possibilità di effettuare escursioni nell'ambiente naturale, accompagnati da guide che trasmettono loro i valori e l'entusiasmo dell'associazionismo ecologico. Il numero degli alunni e studenti è rimasto costante nel tempo e la possibilità di fare escursioni nel verde è stata una formula vincente. L'accordo con i Consorzi di bonifica inoltre, oltre che portare visibilità ai nostri partner, aiuta i ragazzi ad avere maggiore consapevolezza sul tema centrale dell'acqua e a capire meglio il suo percorso quando arriva potabile e pulita nelle loro case».

Camminare nel verde è uno dei progetti di educazione ambientale della Provincia di Firenze che vuole aiutare i giovani e giovanissimi ad avere una maggiore consapevolezza e conoscenza dell'ambiente ma anche una maggiore attenzione verso i problemi della sostenibilità ambientale, del rispetto e della conservazione del territorio.

I percorsi trekking possono essere della durata di una giornata e ogni scuola può partecipare ad un massimo di dieci gite. Se le classi che si iscrivono vogliono prolungarle oltre la giornata prevista possono farlo a proprio carico mettendosi d'accordo con l'associazione che le propone, sempre prenotando attraverso il programma Camminare nel verde. (sp)

Progetto Camminare nel verde

Leave a comment