All'auditorium Stensen quattro proiezioni a cura del Centro Affidi del Comune di Firenze
25 November 2013

Prosegue al cinema auditorium Stensen di Firenze la mini rassegna cinematografica "Bambini in-visibili. Fotogrammi sull'accolglienza", a cura del Centro Affidi del Comune di Firenze con la collabrazione dell'Istituto degli Innocenti.

L'iniziativa è ormai giunta alla quarta edizione e quest'anno propone quattro intensi appuntamenti, che spaziano dalla commedia al cinema d'autore e l'animazione. Filo conduttore che unisce le pellicole è il tema dell'infanzia negata che comunque riesce a farsi strada nel proprio diritto fondamentale, quello della crescita in un ambiente che si possa definire famiglia.

Mercoledì 27 novembre è in programma Miracolo a Le Havre di Aki Kaurismaki (2011), il 5 dicembre sarà la volta del capolavoro di animazione Up di Pete Docter e Bob Peterson (2008)

Le proiezioni sono ad ingresso gratuito.

Il Centro affidi del Comune di Firenze si occupa di promuovere la cultura dell'affidamento familiare attraverso azioni di sensibilizzazione verso la comunità cittadina e le istituzioni. accoglie chi si avvicina all'affido e predispone percorsi di formazione ad hoc, sostiene e accompagna le famiglie affidatarie e i minori in affidamento prima, durante e dopo la conclusione del periodo di affido.

Per maggiori informazioni sulle attività del centro e sull'istituto dell'affidamento visitate: http://centroaffidi.comune.fi.it/