Appuntamento annuale per sostenere il progetto
18 November 2009
Cena solidale per il Villaggio La Brocchi

Ancora una volta siamo all'appuntamento annuale per sostenere il Villaggio La Brocchi di Borgo San Lorenzo.

La serata, organizzata a Firenze dall'Associazione Progetto Accoglienza con l'Istituto degli Innocenti avrà inizio Sabato 21 novembre alle 17 nel Cortile degli Uomini mentre la cena di solidarietà si terrà nel Salone Brunelleschi che si affaccia in Piazza Santissima Annunziata.

La cena è aperta a tutti e per partecipare è necessaria una sottoscrizione a partire da 25 euro. Quella di quest'anno è la sesta edizione. La prima si tenne nel 2004 e ogni anno ha avuto un crescendo arrivando fino a 210 invitati.

Lo chef argentino sarà aiutato nelle cucine da quattro volontari mentre altri quindici si occuperanno del servizio ai tavoli.
Dalle 17 alle ore 19.30, gli ospiti potranno visitare il Museo e l'Archivio storico due luoghi suggestivi che raccontano la storia dell'antico Spedale. La cena verrà servita a partire dalle ore 20.00 e i commensali verranno intrattenuti dai prestigiatori di "MagicLab".

Tutti gli anni, in occasione della cena, vengono offerte donazioni da varie aziende del Mugello. Tra queste Il Forteto, Unicoop di Borgo San Lorenzo,  Cooperativa agricola di Firenzuola e altre.

Ecco il menù della serata:
Aperitivo: Sparkling
Antipasto: Fagottini di verdure e formaggio su panella
Primo: Rondò di crespelle (castagne erbette e barbabietola)
Secondo: Pollo ripieno, involtini di manzo su base croccante, Mousseline di patate e bavarese di verdure
Dolce: Fantasia di castagne (variante sulla castagna)
Caffè

Per prenotare si può telefonare al n. 055 8459800 (int. 2) o spedire una email a eventi@villaggiolabrocchi.it


Il Villaggio La Brocchi nasce nel 2004 grazie a un Accordo di Programma siglato tra Regione Toscana, Provincia di Firenze, Prefettura, Comunità Montana del Mugello, Comune di Borgo San Lorenzo, Comune di Firenze, Istituto degli Innocenti e l'Associazione Progetto Accoglienza, a cui è affidata la gestione delle attività. Situato nelle immediate vicinanze di Borgo S. Lorenzo, in Mugello ospita famiglie e donne con bambini in situazioni di emergenza, provenienti da Paesi stranieri, che necessitano di accoglienza e sostegno. (sp)

Vedi anche:
Accoglienza a bambini migranti: un centro di eccellenza nel cuore del Mugello