A Napoli dal 18 al 20 novembre
17 November 2009
Conferenza nazionale sull'infanzia

Tre giorni di confronto e dibattito sulle politiche dell'infanzia e dell'adolescenza con il motto “Il futuro dei bambini è nel presente”. Napoli, al Centro congressi della Stazione marittima - dal 18 al 20 novembre - ospita la Conferenza nazionale sull'infanzia e l'adolescenza nella quale verrà celebrato anche il 20° anniversario della Convenzione internazionale sui diritti del fanciullo.

La conferenza, organizzata dal Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche sociali con il Dipartimento per le politiche della famiglia ed in collaborazione con la Commissione parlamentare per l’Infanzia e l’Adolescenza, vuole essere un momento di  discussione non solo per gli addetti ai lavori ma anche per bambini, ragazzi e famiglie.

Al meeting, dopo gli interventi dei referenti politici dei ministeri competenti, dal Centro nazionale di documentazione e analisi per l'infanzia e l'adolescenza verrà presentato il nuovo portale e gli indicatori del benessere dei bambini mentre in Ministero del Lavoro presenta un'indagine Istat sulla vita quotidiana dei bambini.

Cinque i gruppi di lavoro (vedi il programma). Tratteranno sulla legge 285 e la progettualità territoriale nelle politiche integrate per l’infanzia col il bilancio su un decennio; famiglia, genitorialità e “patto intergenerazionale”; welfare “a misura di bambino e adolescente” e rete dei servizi sociali; accoglienza delle nuove generazioni, evento nascita e servizi per la prima infanzia; politiche e servizi per l’accoglienza.

Rimangono fuori dal dibattito due degli argomenti che negli ultimi anni hanno avuto grande eco: il Garante nazionale e il Piano nazionale per l'infanzia ancora in fase di elaborazione. All'incontro partecipa anche l'istituto degli Innocenti che gestisce il Centro nazionale. Chi è interessato a partecipare alla Conferenza nazionale può fare l'iscrizione on line oppure può compilare il modulo e spedirlo via fax al n. 081/55.13.276. (sp)

Leave a comment