Illustrata ieri agli Innocenti la strategia regionale Toscana da Ragazzi
17 December 2014

E' stata presentata ieri la strategia regionale “Toscana da ragazzi” nel corso di un convegno organizzato da Regione Toscana con Istituto degli Innocenti.

Si tratta di una strategia rivolta alla fascia di età 6-18 anni e promuove lo sviluppo di azioni per favorire il benessere fisico-psicologico, l'enpowerment di bambini e dei ragazzi sia attraverso esperienze scolastiche che extra scolastiche.

Le azioni che la strategia si propone di implementare riguardano corretti stili di vita, conoscenza e fruizione del territorio toscano e delle sue risorse ambientali, artistiche e culturali e per facilitare l'integrazione sociale e la diffusione della cultura della legalità.

La strategia “Toscana da ragazzi” si ispira al progetto GiovaniSì di cui ripropone la dimensione unitaria delle politiche, individuando un target di età su cui far convergere attività e risorse in modalità coordinata.

La proposta di delibera permette di avere una dimensione molto articolata e traversale tra i diversi assessorati, su un tema di alto rilievo, i percorsi di crescita delle nuove generazioni a cui le politiche regionali contribuiscono con numerosi interventi.

Durante il convegno “Costruire insieme una toscana da Ragazzi” sono state presentate molte iniziative già in atto in diverse zone della Regione e in ambiti differenti, molte legate al territorio e all'ambiente come le esperienze nei Parchi e nella via Francigena toscana, il caso dell'Ecomuseo del Casentino.

Il testo integrale della strategia è recuperabile qui

Crediti foto