Il corso promosso dall'agenzia Formarsi agli Innocenti
29 January 2013

L'Istituto degli Innocenti, con l'agenzia formativa Formarsi, promuove il corso “Il cinema nella relazione educativa. Gli audiovisivi in contesti formativi, scolastici e nelle attività di gruppo”. Parte il prossimo 22 febbraio e si conclude quattro settimane dopo, il 23 marzo. Le iscrizioni sono aperte fino all'11 febbraio.

É articolato tre moduli di 8 ore ciascuno per un totale di 24 ore, aperto a un numero massimo di 20 partecipanti. É rivolto a psicologi, assistenti sociali, educatori, insegnanti e a tutti coloro che utilizzano audiovisivi come mezzo per educare.

Il corso vuole offrire ai partecipanti strumenti teorici e pratici per acquisire metodi innovativi da utilizzare nei percorsi di formazione e nell'attività di gruppo attraverso un efficace uso del cinema e delle immagini. Durante il percorso formativo verranno proiettati e analizzati vari film. Tra gli obiettivi del corso offrire conoscenze di base per una migliore e più consapevole interpretazione del film e l'individuazione di metodi pratici per scegliere, girare, creare, montare sequenze.

Il primo modulo si svolge il 22 e 23 febbraio e ha come argomento “Narrazioni e messa in forma al servizio del formatore/spettatore”.  Sarà di taglio teorico e cerca di individuare le potenzialità formative del cinema non solo in funzione illustrativa e didascalica, ma anche in termini progettuali e processuali, lavorando sulle possibili applicazioni formative di alcune specificità del medium cinematografico.

Le date del secondo modulo sono l'8 e 9 Marzo. Ha come titolo “Di cosa parla questo film? Diversità e famiglie plurali”. É un modulo che si concentra su due ambiti tematici specifici come la rappresentazione della diversità e quella dell’universo infantile e adolescenziale.

Quando il cinema entra in un setting formativo. Metodi, esperienze e pratiche del lavoro con le immagini” è il tema del terzo modulo che si tiene il 22 e 23 Marzo 2013. É  pratico e operativo e si concentra su due ambiti di azione: quello legato alla visione del film in ambito educativo o formativo e quello che vede nella realizzazione di un audiovisivo il momento culminante di un processo didattico o formativo incentrato sul cinema.

Sara utilizzata anche una piattaforma di formazione a distanza, sulla quale saranno caricati i materiali didattici del corso e attraverso la quale partecipanti e docenti avranno la possibilita' di discutere e scambiarsi materiali e informazioni sulle tematiche del corso. La quota di iscrizione al corso è di 300 euro ma è possibile iscriversi ai singoli moduli al costo di 150 euro ognuno. (sp)

L'iscrizione al corso può essere spedita per posta indirizzate a Agenzia formativa dell'Istituto degli Innocenti – Segreteria Organizzativa, P.zza SS. Annunziata 12, 50122 Firenze oppure via fax al numero 055 2037.207.

Info:
formazione@istitutodeglinnocenti.it
tel. 055 2037.302/359