Tre serate dedicate al ruolo del padre. Il 15 e 29 maggio e 5 giugno
15 May 2012

Per tre martedì, a iniziare dal 15 maggio, “Cineforum Genitori Oggi” dedica tre serate al ruolo del padre. Due di queste sono proiezioni cinematografiche mentre la terza è una conferenza dibattito.

L'iniziativa, che va avanti da alcuni anni, è organizzata dal Progetto Villa Lorenzi, in collaborazione con il Comune di Firenze, Istituto degli Innocenti e Società della Salute di Firenze.

Le proiezioni in programma - ingresso gratuito alle 21.00 del 15 e 29 maggio a Villa Lorenzi, Via Pietro Grocco 31 - fanno parte di un più ampio programma di iniziative di sostegno alla genitorialità. Questa proposta vuole invitare a riflettere sul cambiamento dei ruoli genitoriali e, più in generale, sugli scenari di vita familiare nella società contemporanea.

Il primo appuntamento del 15 maggio è con “Scialla”, film di Francesco Bruni, uscito nelle sale nell'ottobre 2011 e vincitore di un premio al Festival di Venezia e di due David di Donatello. Tra agli attori Fabrizio Bentivoglio, Barbara Bobulova e Filippo Scicchitano. Conduce la serata Fabrizio Colamartino, esperto cinematografico dell’Istituto degli Innocenti.

Il 29 maggio è programmato “Dopo il matrimonio”, film svedese-danese del 2006 di Susanne Bier, con Mads Mikkelsen, Sidse Babett Knudsen, Rolf Lassgard, Stine Fischer Christensen. La serata è condotta da Marco Dalla Gassa, esperto cinematografico dell’Istituto degli Innocenti. Dopo la proiezione dei film viene aperto il dibattito con il pubblico.

Martedì 5 giugno è una serata di approfondimento sul tema “Debolezza e forza del padre”. L'incontro viene condotto da Maria Rita Mancaniello, docente di Pedagogia generale e sociale al Dipartimento di Scienze dell'educazione e dei Processi culturali e formativi dell'Università di Firenze. (sp)

Info:
Per il sostegno genitori, consulenza, orientamento e sostegno gratuiti, per problematiche educative.
Dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 19.00 è possibile chiamare il n. 335 394992