18 November 2016

Si riunisce oggi a Firenze l’Osservatorio per il contrasto della pedofilia e della pornografia minorile, nell’ambito delle celebrazioni della Giornata europea per la protezione dei minori dall’abuso e dallo sfruttamento sessuale. A presenziare l’evento, che si tiene a Palazzo Strozzi in Sala Ferri, il Ministro per le Riforme Costituzionali e i Rapporti con il Parlamento Maria Elena Boschi, con delega alle pari opportunità.

L’incontro rappresenta un significativo momento di riflessione sulle diverse forme di violenza che incombono sulle nuove generazioni e un’occasione per i componenti di questo organismo collegiale per condividere idee, buone prassi e progettualità connesse all’attuazione del Piano biennale nazionale di prevenzione e contrasto all’abuso e allo sfruttamento sessuale dei minori, strumento programmatico fondamentale per la prevenzione e il contrasto del fenomeno.

La giornata si apre alle 11.30 con la visita al Centro Territoriale del Telefono Azzurro, in via Maggio 42, dove gli operatori specializzati accolgono richieste di aiuto e forniscono sostegno psicologico attraverso la linea di ascolto 1.96.96 e il 114, numero di Emergenza Infanzia per casi di pericolo immediato. Ha sede qui, infatti, il Team Emergenza Infanzia, composto da professionisti appositamente formati, in grado di intervenire 24 ore su 24 e sette giorni su sette. Al momento il Team Emergenza è impegnato anche in speciali progetti nei luoghi colpiti dal sisma del centro Italia.

Ad aprire i lavori dell’Osservatorio, alle ore 12, sarà il Prof. Ernesto Caffo, Presidente di SOS Telefono Azzurro, seguito dall’intervento del Ministro Boschi e da quello di Maud De Boer Buquicchio, Delegata speciale delle Nazioni Unite sulla tratta dei bambini, prostituzione infantile e pornografia.

Seguiranno gli interventi tecnici dei componenti dell’Osservatorio: oltre al già citato Prof. Caffo, porteranno il loro contributo la Dott.ssa Filomena Albano, Garante per l’Infanzia e l’dolescenza; la Dott.ssa Mariacarla Bocchino, Polizia di Stato – Ministero dell’Interno; il Dott. Carlo Solimene, Polizia Postale – Ministero dell’Interno; il Dott. Giovanni Russo – Direzione Nazionale Antimafia – Ministero della Giustizia; il Cons. Calogero Roberto Piscitello, Direzione Generale dei Detenuti e del Trattamento, Ministero della Giustizia; Gabinetto del Ministero della Giustizia; Ten. Col. Giorgio Stefano Manzi, Arma dei Carabinieri; Col. T. St. Giancarlo Franzese, Guardia di Finanza; Dott.ssa Giorgia Dessì, Dipartimento Politiche per la famiglia, Presidenza del Consiglio dei Ministri; Dott.ssa Cristiana De Paoli, Save the Children; Dott.ssa Federica Giannotta, Terre des Hommes.

Dopo il lunch break l’Osservatorio si riunità per costituire dei sottogruppi di lavoro, già individuati per aree tematiche, per cominciare a stilare un programma di interventi sui temi propri di ogni tavolo.

Crediti foto