Venerdì 20 marzo agli Innocenti "Il treno per l'autonomia", workshop con 120 studenti toscani
18 March 2015

Ultima tappa venerdì 20 marzo agli Innocenti (Salone Brunelleschi, dalle 9.30 alle 13.30) per il Lab Scuola del programma GiovaniSì, che anche per quest'anno ha coinvolto 600 studenti di 30 istituti toscani.

L'evento è organizzato con la collaborazione di Accademia Europea di Firenze e Vivaio di Imprese, le due realtà che hanno portato avanti operativamente i percorsi nelle scuole. All’appuntamento parteciperà anche Emmanuele Bobbio, Assessore a Scuola, Formazione, Ricerca ed Università della Regione Toscana.

Lab Scuola si è concluso ufficialmente il 14 dicembre scorso e questo evento riprende il percorso che gli studenti delle quarte e quinte superiori hanno affrontato nel corso dei laboratori in classe.

ll workshop punterà l’accento sull’importanza di favorire un contesto che permetta alle giovani generazioni di cogliere le opportunità.

Verrà utilizzata la metafora del treno e dei passeggeri per avviare i giovani ad una riflessione sul contesto circostante e sulle competenze e capacità necessarie per poter accedere alle opportunità.

Le macro aree di intervento saranno tre: relazioni, creatività-creazione di idee ed organizzazione. Per ogni macro area sono previste delle attività specifiche (che coincideranno idealmente con le fermate del treno) che permetteranno agli studenti di riflettere sulle competenze che hanno attivato come gruppo ed individualmente.

I partecipanti, 120 ragazzi selezionati fra gli oltre 600 che hanno preso parte al progetto, verranno divisi in dieci gruppi e per ogni gruppo sarà presente un facilitatore che condurrà le varie attività, coordinate a livello generale da un moderatore che accompagnerà i vari gruppi nel lavoro durante tutta la mattinata.