Dalla cava arriva uno stipite per una porta, fatto staccare dalle pietre di una cava di Fiesole:

Sandro di Montino charadore de avere adi xxj di novenbre per richatura duno stipido di braccia iiij° di quegli fecono dividere gli operai dalla chava di Meo di Miniato daffiesole di    charata dal giornale c 1         fiorini        lire ij soldi viij

(AOIF, Libro muraglia B, 20/11/1421 – 17/06/1435, inv. 3642, c. 1r)