Il concorso, a seconda della regione, ha varie scadenze tra il 22 ottobre e il 3 novembre
02 August 2012

Diritti a Colori è all'11a edizione. Il concorso internazionale per bambini - promosso da Fondazione Malagutti onlus - è ormai diventato un network per i diritti dell’infanzia. Si tratta di un concorso di disegno che vuole aiutare tutti i piccoli artisti in erba a esprimersi in maniera creativa sui loro diritti ma che intende anche sollecitare le istituzioni e coinvolgere i media nella promozione dei diritti dell’infanzia.

L’iniziativa, nata per promuovere i diritti dei bambini, vuole ricordare la Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell'adolescenza approvata dall’Assemblea dell’Onu il 20 novembre 1989 - data proclamata per la Giornata universale sui diritti dell’infanzia - e ratificata dall'Italia il 27 maggio 1991 con la Legge n.176.

Diritti a colori 2012 intende promuovere i diritti per la tutela dei minori da ogni forma di violenza, maltrattamenti, sfruttamento, temi che fanno riferimento agli articoli 19 e 20 della Convenzione. In caso di bisogno il documento Onu prevede infatti la creazione di programmi sociali finalizzati a fornire l’appoggio di cui il fanciullo ha bisogno.

Quattro le scadenze per la presentazione dei disegni a seconda delle regioni di provenienza dei lavori: 22 ottobre 2012 per Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria, Trentino Alto Adige, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Marche, Toscana, Umbria; 29 ottobre 2012 per Lazio, Abruzzo, Sardegna, Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia; 31 ottobre 2012 per i disegni provenienti dall'estero; 3 novembre 2012 per il materiale che arriva dalla Lombardia.

Il tema, la tecnica e il formato del disegno sono liberi e al concorso possono partecipare tutti i bambini di età compresa tra i 3 e i 14 anni anche in gruppo ma è necessario allegare, oltre all'elaborato anche la scheda di partecipazione compilata e firmata da un genitore. I materiali dovranno essere consegnati o spediti, presso la Fondazione Malagutti onlus, entro le date di scadenza.

Gli elaborati che perverranno saranno selezionati da una Giuria, formata da esperti in arte infantile, che si riunirà settimanalmente nel mese di ottobre, presso la sede della Fondazione Malagutti onlus. I disegni selezionati in ogni regione parteciperanno alla selezione finale.

La premiazione, con la mostra dei disegni, si terrà il domenica 25 novembre 2012 al PalaBam di Mantova. Il primo premio assoluto consiste in un soggiorno in un resort europeo per tre persone. Il premio, nel caso di vincita di bambini provenienti da Paesi in difficoltà, può essere convertito in beni di consumo. Oltre a questo  sono tanti i premi offerti dalle aziende sponsor ai partecipanti. (sp)

I disegni devono essere inviati a:
Fondazione Malagutti onlus, via dei Toscani, 8 - 46010 Curtatone (MN)

(crediti foto)

Leave a comment