A Poppi, diocesi aretino e quivi intorno a quattro o cinque miglia, più che 400 infanti [sono tenuti] a balia e quali si mandano ogni anno a visitare due volte per huomo a posta, cioè di maggio e di novembre. Non senza spesa grande et piccolo profitto per la malignità dei contadini e quali, quando intendono la venuta del visitatore, essendo morti li putti havevano a balia, ne mostrano uno per un altro per seguitare di havere il baliatico et fano molti altri inganni.

AOIF. Filza prima di suppliche, n. inv. 6861, c. 80r