Il progetto realizzato da settembre all'Istituto degli Innocenti, finanziato da Poste Insieme Onlus
18 May 2017

Impareranno ad avere familiarità con smartphone e tablet, con social network e social media, ma usando creatività e consapevolezza. I ragazzi che parteciperanno al progetto “Insieme con Trool” saranno accompagnati nel percorso di crescita da personale esperto e dalla redazione web del portale sicuro, Trool (Tutti i ragazzi ora online), sviluppato dall’Istituto degli Innocenti e certificato dalla Polizia Postale: il più grande social network italiano per minori gestito da un ente pubblico.

L’avvio del progetto è in programma per settembre: l’Istituto degli Innocenti ospiterà il nuovo servizio di sostegno socio-educativo, finanziato dalla Fondazione Poste Insieme Onlus.

Un progetto questo che da un lato vuole far acquisire ai ragazzi competenze nel campo della cittadinanza digitale e renderli autonomi e consapevoli davanti ai nuovi media e alle nuove tecnologie, dall’altro vuole contrastare la dispersione scolastica e sviluppare le capacità di studio. I partecipanti saranno ragazzi che si trovano in situazioni familiari difficili, in particolare studenti della scuole medie dell’area fiorentina, ma i laboratori sono aperti anche ad altri studenti interessati al progetto e si svolgeranno in orario extrascolastico per una frequenza settimanale di 8 ore. Entro il 16 giugno le scuole interessate devono inviare la richiesta di partecipazione con la lista degli alunni.

Informazioni: redazione web trool@classionline.it

; contatti telefonici 055 4369206 o 055 2037270