Presentato oggi agli Innocenti l'ultimo volume per bambini del pedagogista Franco Cambi
14 April 2014

Illustrare ai più piccoli la storia di Firenze accompagnandoli in un lungo viaggio attraverso le varie epoche che hanno reso grande la città.  “Storia di Firenze per i ragazzi” è l'ultimo lavoro per bambini di Franco Cambi, ordinario di pedagogia generale all'Università di Firenze ed esperto di letteratura per l'infanzia. Il volume è stato presentato oggi all'Istituto degli Innocenti alla presenza dell'autore. 

All'incontro, condotto dalla presidente degli Innocenti Alessandra Maggi, sono intervenuti Flavia Bacchetti, docente di Letteratura dell’infanzia dell’Università degli Studi Firenze, Sandra Landi, scrittrice e saggista e Stefano Filipponi, coordinatore scientifico Museo degli Innocenti.

Cambi, noto al pubblico come pedagogista e autore di saggi,  in questo libro si cimenta con un linguaggio diverso, quello del racconto di un nonno, nei panni di Dante, che accompagna i propri nipoti e tutti i giovani lettori a scoprire i momenti più importanti della storia di Firenze, dal Duecento all'età contemporanea. 

Il volume, illustrato da Chiara Del Guerra, inizia dalla Firenze antica e comprende cinque capitoli: Firenze medioevale, Firenze e le sue mura, Firenze moderna e Firenze contemporanea. Un gioco per scoprire la città divertendosi, ma anche un esperimento pedagogico e didattico di insegnamento della storia.

“Storia di Firenze per i ragazzi” 

di Franco Cambi

ETS Edizioni, Pisa

euro 10,00