A Montepulciano, fino al 2 settembre
20 August 2012

Madagascar alle donne e alle bambine è il titolo della mostra-evento inaugurata il 19 agosto alla Fortezza di Montepulciano e che rimarrà aperta per due settimane. L'esposizione, a ingresso libero, già premiata nel 2007 dal Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, è organizzata dalle associazioni Gialuma e gialuMad con il Servizio associato Pari opportunità dell'Unione dei Comuni della Valdichiana Senese e il patrocinio del Comune di Montepulciano.

Una mostra che denuncia la terribile situazione delle bambine e delle donne del Paese africano famoso per la particolare e unica flora e la fauna ma anche meta di “orchi” responsabili dello sfruttamento sessuale delle piccole.

"Bambine comprate per un piatto di spaghetti da orchi occidentali che per diletto divorano la loro infanzia in un attimo – si legge nella presentazione - bambine e donne violate che riescono a mantenere salda tra le dita la propria dignità con il candore dei loro sorrisi. Bambine che vivono in baracche luride, che riescono ad apparire bellissime nei loro abitini cenciosi e che sognano una doccia ed il sapone profumato come fosse un miraggio e che, a volte, come per miracolo, riescono ad invecchiare".

L'esposizione, attraverso fotografie e video, è la narrazione delle storie di bambine allegre e sorridenti che, come nella maggior parte dei Paesi africani, crescono al ritmo della musica e della danza e riescono a giocare e danzare  semplicemente con il ritmo prodotto con le mani. «Sono bambine sempre pronte a mangiare perché sempre affamate – spiegano i promotori - e che si lasciano figlie e si ritrovano madri».

Lo scopo dell'iniziativa è la realizzazione della Casa dei ragazzi e delle ragazze di Fort Dauphin nel sud del Madagascar che vuole essere un luogo per l'educazione, l'alimentazione, il sostegno scolastico e la prevenzione delle malattie causate dalla povertà e delle gravidanze precoci. 

Dall'associazione Gialuma, per la creazione della Casa dei ragazzi e delle ragazze, è già stato acquistato il terreno ma i visitatori della mostra possono contribuire alla raccolta di ulteriori fondi con l'acquisto di prodotti tipici e artigianali - come cesti, collane, spezie e altro - che vengono commercializzati con spirito solidale. (sp)

Madagascar alle Donne ed alle Bambine
mostra fotografica e video
19 agosto - 2 settembre 2012
ore 9.00-19.00
Fortezza di Montepulciano
Ingresso libero

Leave a comment