I ragazzi toscana raccontano il digitale grazie al Corecom Toscana
26 September 2011
Swith off

Si chiama switch off  il passaggio dalla TV analogica al digitale terrestre, DTT dall'inglese Digital Terrestrial Television,  che in Toscana  avrà inizio il 7 novembre e si concluderà il 23 novembre.
Per semplificare questo passaggio delicato la Regione Toscana promuove numerose iniziative, iniziate il 1° luglio con la giornata di studio “Il passaggio al digitale: esperienze a confronto” per attivare un confronto con altre realtà locali già passate al digitale, comprenderne le criticità e adottare le necessarie contromisure.
L'impegno principale è indubbiamente quello di supportare  i cittadini nel superare le difficoltà tecniche del passaggio al digitale soprattutto gli anziani, perchè la tv digitale arrivi nelle loro case nel modo più semplice possibile.
Ma, se le iniziative di supporto sono dedicate alle generazioni che hanno minor confidenza con le tecnologie, quelle di comunicazione sono pensate per tutto il resto della popolazione e i più giovani dovrebbero addirittura  venir coinvolti per diventare testimonial dello switch off.
A tal fine il Corecom - Comitato regionale per le comunicazioni - della Toscana ha indetto un concorso per premiare i migliori spot realizzati dai giovani toscani per comunicare il passaggio al digitale terrestre Swith off 2011.
I ragazzi toscani hanno la possibiltà di utilizzare le proprie capacità di videomaking per realizzare delle pillole video innovative e pensate appositamente per il pubblico giovane e vederle premiate da una giuria selezionata  dall’Authority toscana.
Gli spot, che avranno lo scopo di informare i cittadini sulle modalità di passaggio alla nuova
tecnologia, dovranno essere presentati entro il 21 ottobre prossimo e ogni spot dovrà avere una durata fino a 90 secondi, titoli di testa e di coda compresi, la colonna sonora dovrà essere originale e gli spot non dovranno essere stati finanziati da enti pubblici.
Oltre ad un premio di 5.000 euro per il  primo classificato, di 4.000,00 per il secondo e 3.000 per il terzo, i video verranno diffusi sia nei siti isituzionali che sui social network avendo così la possibilità di diventare dei veri e propri video virali in rete.
Sul sito del Corecom si trovano la scheda di partecipazione al concorso e le regole per i partecipanti.
I ragazzi con la loro confidenza con le nuove tecnologie potranno così rendere il trasloco sul digitale terrestre più semplice per tutti i cittadini toscani spaventati dalle novità della tecnologia televisiva.(francesca conti)

Vai al sito del Corecom della Toscana

Leave a comment