Va alla pattinatrice Giulia Fornai. La premiazione agli Innocenti
14 February 2011
Pegaso per lo Sport 2011

La vincitrice del Pegaso per lo Sport 2011 è Giulia Fornai, 18 anni, atleta grossetana campionessa europea juniores di pattinaggio artistico. Lo ha deciso una giuria specializzata di giornalisti nominata dall’Ussi Toscana, il Gruppo toscano dei giornalisti sportivi.

La scelta è avvenuta tra un gruppo di dodici candidati che, dopo una ulteriore selezione, si sono ridotti a cinque finalisti.

Oltre a Giulia Fornai, unica donna tra la rosa dei dodici nominativi selezionati, sono Claudio Stecchi, campione mondiale assoluto 2010 nella carabina 10 metri; Niccolò Campriani, vicecampione mondiale juniores di salto con l’asta e nuovo primatista italiano indoor; Simone Faggioli campione italiano ed europeo assoluto nella specialità Velocità della montagna ed Edoardo Gori, capitano della squadra azzurra di rugby under 20.

La statuetta dorata del cavallo alato, simbolo della Toscana, verrà consegnata alla giovane atleta dal presidente della Regione Enrico Rossi. La cerimonia di premiazione si tiene il 14 febbraio 2011 (dalle 17.30) nel Salone Brunelleschi dell'Istituto degli Innocenti.

La cerimonia prevede anche consegna del secondo premio ex-aequo rappresentante un Pegaso d'argento agli altri quattro atleti finalisti e la consegna di premi speciali e riconoscimenti ai vincitori di medaglie nelle varie competizioni iridate e mondiali e ai campioni italiani assoluti della stagione agonistica 2010.

Il Pegaso per lo Sport, che con l'edizione 2011 giunge alla sua tredicesima edizione, è il massimo riconoscimento sportivo che la Regione Toscana, in collaborazione con l'Ussi Toscana e il Coni assegna annualmente ad un atleta - toscano o di adozione – o a una società. La sua assegnazione riguarda i risultati sportivi conseguiti dagli altleti durante la precedente stagione sportiva ma sottolinea anche l'impegno contro la violenza nello sport e i gesti di lealtà e correttezza sportiva.

Giulia Fornai è una fra le più promettenti pattinatrici italiane. Ai campionati europei di pattinaggio artistico di Vic, in Spagna, ha portato a casa la medaglia d'oro juniores negli obbligatori. Il medagliere dell'atleta comprende anche un altro titolo europeo e uno iridato. (sp)

Leave a comment