16 October 2012

Inaugurato ieri a Roma, 20 anni di mercato unico. Il volto concreto dell'Europa è l'evento italiano organizzato per la Single market week. Quattro giorni di incontri e altre iniziative, fra le quali un convegno in programma oggi dedicato ad alcuni temi centrali che riguardano bambini e giovani.

La Single market week è la settimana di eventi promossa dalla Commissione europea che si svolge in contemporanea nei 27 Stati membri dell'Ue per festeggiare il ventesimo anniversario del mercato unico europeo, istituito il primo gennaio 1993, e ribadirne il ruolo centrale a favore della crescita.

La quattro giorni romana offre uno spazio di confronto e discussione sulle principali conquiste del mercato unico - abolizione delle barriere commerciali e dei controlli doganali alle persone, armonizzazione delle norme nazionali, libertà di spostarsi e lavorare in altri Stati membri, liberalizzazione del mercato – e vuole essere, inoltre, un momento di riflessione sul futuro dell'Unione, l'economia, la crescita e le opportunità che il mercato unico può dare in tutte le fasi della vita, personale e professionale, dei cittadini europei.

All'incontro di oggi, intitolato Il cittadino europeo e il mercato unico. Opportunità inedite per ogni fase della vita, intervengono rappresentanti della Commissione, parlamentari europei e altri relatori, per approfondire temi che interessano bambini, giovani, adulti e anziani. La prima sessione, in particolare, prevede una riflessione sui diritti del bambino in tutte le politiche dell'Ue, la sicurezza dei giocattoli, i servizi per l'infanzia e la conciliazione tra lavoro e famiglia. Partecipano al dibattito Alessandro Giordani e Florina-Andreea Pantazi, della Commissione, e Licia Ronzulli e Sergio Cofferati, parlamentari europei.

La giornata di ieri – a cui hanno preso parte, fra gli altri, Antonio Tajani, vicepresidente della Commissione, e Roberta Angelilli e Gianni Pittella, vicepresidenti del Parlamento europeo – ha aperto il confronto su argomenti come il Brevetto dell'Unione europea tra cooperazione rafforzata ed interessi industriali e L'iniziativa per l'imprenditoria sociale: un piano d'azione europeo per lo sviluppo di un'altra forma di economia, rivolta al sociale e all'ambiente, mentre domani si terrà un convegno sul tema Il mercato unico intorno a me. Servizi e centri di informazione Ue sul territorio. (bg)

Leave a comment