13 July 2017

Chi frequenta abitualmente il sito dell’Istituto questa mattina lo avrà trovato molto diverso dal solito. Il sito è stato pensato per voi che qui navigate, che qui vi informate e che qui raccogliete dati e materiali utili per il vostro lavoro. Da oggi il sito è più veloce, è più social e racconta in maniera puntuale ma sintetica le attività dell’Istituto, coinvolgendovi e condividendo con voi il grande materiale prodotto e tenendovi informati attraverso gli articoli pubblicati nella testata giornalistica IDI Notizie.

Con la consapevolezza che la maggior parte degli utenti arriva su una pagina Web attraverso i motori di ricerca, questo sito prende in considerazione diverse modalità di approccio alla navigazione. L’Istituto ha un pubblico di utenti molto eterogeneo e abbiamo cercato di dare ai più la possibilità di una navigazione su misura.

Nelle prossime settimane andranno online anche i siti biblioteca.istitutodeglinnocenti.it e formarsi.istitutodeglinnocenti.it dove possono essere consultati tutti i corsi attivati dalla nostra agenzia formativa. In autunno arriverà il sito del Museo gli Innocenti.

L'Istituto degli Innocenti è un’istituzione storica che, oltre alla tradizionale attenzione all’accoglienza dei bambini nelle sue case e nei suoi nidi d’infanzia, produce ricerche, statistiche, documentazione e pubblicazioni in tema di infanzia e adolescenza, è presente nei maggiori tavoli nazionali - come quello della famiglia e dell’infanzia – e collabora con Governo italiano e Ministeri, oltre a partecipare a progetti europei.

L’Istituto è da sempre vicino alle persone, ai più deboli e a quelli che hanno bisogno. Oggi grazie alle tante professionalità che qui lavorano, siamo più vicini e più raggiungibili, siamo in grado di dare risposte e indicazioni in materia di infanzia, ma siamo anche in grado di indirizzarvi al meglio su questioni specifiche.

Volevamo essere più vicini a voi e speriamo di esserci riusciti.

Maria Grazia Giuffrida, presidente dell’Istituto degli Innocenti