IN PRIMOPIANO

  

Laudata Chiusuri e Ultimo Lasciati, 140 anni fa segnarono la fine dell'abbandono anonimo

Il 30 giugno 1875 veniva chiusa per sempre la "finestra ferrata" agli Innocenti e veniva istituito l'Ufficio di consegna.
finestra ferrata innocenti

E' stata per secoli ed è tuttora il simbolo dell'accoglienza dei bambini agli Innocenti, e a Firenze tutta.

La “pila”o “presepe”, chiamata popolarmente “ruota” degli Innocenti fu chiusa definitivamente la notte del 30 giugno 1875, 140 anni fa.

Anche in altre città italiane, a partire da quel periodo, cambiavano radicalmente le forme e le modalità per l'accoglienza dei fanciulli, finiva l'epoca dell'abbandono anonimo e aprivano gli Uffici di Consegna.

La notte fra il 30 giugno e il 1 luglio 1875, a pochi minuti di distanza l'uno dall'altra, furono depositati attraverso la finestra "ferrata" due bimbi, una femmina ed un maschio a cui vennero dati i nomi, rispettivamente, di Laudata Chiusuri e, appunto, Ultimo Lasciati.

1.07.2015

Il Centro di Ricerca Innocenti di Unicef compie 25 anni. Per ripercorrere la lunga e intensa attività è stato organizzato un seminario a cui partecipano anche ricercatori e ex direttori del Centro, ricordando il loro contributo e riflettendo sulle prospettive future.

L’Unicef-Innocenti Research Centre è uno dei centri di riferimento dell'organizzazione Onu dedicata ai bambini per ricerca sui diritti dell'infanzia.

25.06.2015

E' stato presentato il 17 giugno a Roma l’ottavo Rapporto di Monitoraggio sull’attuazione della Convenzione sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza in Italia 2014 - 2015.

Iscriviti a Istituto degli Innocenti RSS