In collaborazione con il Comune di Firenze offriamo il servizio Incontri protetti a tutela del diritto di visita e relazione tra bambini da 0 a 6 anni e familiari non conviventi.

Mani in primo piano di una donna adulta trattengono quelle di una bambina seduta di fronte

L'Istituto degli Innocenti gestisce dal 2017 attività per la realizzazione degli incontri protetti e facilitati a favore di bambini di età tra 0 e 6 anni, nell’ambito di un accordo di collaborazione  con il Comune di Firenze.

Gli incontri protetti - svolti in presenza di personale esperto - sono un intervento dedicato all’osservazione, al monitoraggio, alla protezione e alla facilitazione della relazione tra bambini e genitori e/o parenti significativi non conviventi. Hanno lo scopo di salvaguardare il diritto di visita e di relazione, tutelando l'interesse del bambino, e sono disposti dall’Autorità Giudiziaria (Tribunale Ordinario o Tribunale per i Minorenni) su valutazione del Servizio Sociale referente del Comune.

Gli incontri protetti si svolgono in un contesto adeguato e stimolante, il più possibile gradevole, sereno e accogliente, un luogo “neutro” dotato di elementi (arredi, materiali ludici) organizzati e disposti in modo da facilitare la relazione. Gli spazi sono organizzati per poter accogliere anche bambini molto piccoli.

Contatti

Referente
Cristina Gabbiani
Telefono
Ruolo
Direttore di Area

Spazio neutro

quattro mani avvicinano tra loro pezzi di un puzzle

Lo spazio neutro è uno spazio attrezzato, dotato di specchio unidirezionale, impianto di audio e video registrazione per supervisioni, terapie, consulenze tecniche e perizie di casi specifici. Il retrospecchio è un importante strumento per gli operatori che possono osservare in modo puntuale e neutro la relazione tra genitore e bambino. Gli incontri possono essere rivisti grazie alla possibilità di realizzare registrazioni video. 

Su richiesta lo spazio può essere utilizzato anche da soggetti esterni interessati (Servizi sociali, Organi di giustizia, Forze dell’ordine).

Ultimo aggiornamento: 07/02/2024 - 15:53