Istituto degli Innocenti, attività dedicate agli adolescenti e progetti internazionali: le sfide dei prossimi 5 anni per il nuovo Cda

Si è riunito oggi per la prima volta il nuovo Consiglio di Amministrazione dell’Istituto degli Innocenti composto da quattro consiglieri della precedente amministrazione (Maria Grazia Giuffrida, Francesco Neri e Giuseppe Sparnacci nominati dalla Regione Toscana, Loredana Blasi nominata dal Comune di Firenze) e da una new entry, Mariangela Bucci, nominata dalla Città Metropolitana di Firenze.

Educazione Zerosei, convegno nazionale agli Innocenti

In Italia i nidi sono ancora al 23% di copertura (il target dell’Unione Europea è il 33%) con differenze territoriali: in Toscana un bambino su 3 frequenta un nido, la media italiana è uno su 4, ma in alcune aree del Mezzogiorno si arriva a meno di un bimbo su 10. Sono alcuni dati dell’ultimo monitoraggio annuale che da oltre dieci anni viene realizzato dall’Istituto degli Innocenti per misurare qualità e accessibilità dell’offerta di nidi nel Paese, presentati questa mattina al convegno nazionale Educazione Zerosei.

Si rafforza la collaborazione tra Istituto e Ministero del lavoro e delle politiche sociali

Si rinnova e si rafforza per il prossimo triennio la collaborazione tra l’Istituto degli Innocenti e il Ministero del lavoro e delle politiche sociali. 

Il nuovo accordo (ai sensi dell’art. 15, comma 1, legge 241/1990 deliberato dal Consiglio di amministrazione dell’Istituto degli Innocenti in data 28 dicembre 2021) è di durata triennale e impegna l’Area Infanzia e Adolescenza dell’Istituto in attività di assistenza tecnico-scientifica al Ministero.

'Orange the World’ per eliminare ogni forma di violenza verso le donne

Soroptimist International d’Italia, Comune di Firenze ed Istituto degli Innocenti insieme a sostegno della campagna internazionale "Orange the World" e contro ogni forma di sopruso e violenza.

La sera del 25 novembre, giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne, e fino al 5 dicembre, il Loggiato dell’Istituto degli Innocenti, insieme ad altri punti simbolo della città di Firenze, si illuminerà di arancione, colore, simbolo di un futuro più luminoso, che unifica tutte le attività volte a sensibilizzare contro la violenza verso le donne. 

Bambini e ragazzi, diritto al futuro e alla partecipazione

Non più “fanciulli”, non più “minori”, la Convenzione Onu per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza parla di “bambini e ragazzi”. Una “traduzione” in linguaggio contemporaneo  e divulgativo del testo del 1989, che tutela i bambini e le bambine di tutto il mondo e del quale si ricorda oggi, 20 novembre, il 32esimo anniversario è stata realizzata dall’Istituto degli Innocenti e presto sarà distribuita a livello nazionale.

Dante 700, presentata la mostra "Una eredità inaspettata. I frammenti della Commedia nell’Archivio degli Innocenti"

Apre al pubblico la mostra "Una eredità inaspettata. I frammenti della Commedia nell’Archivio degli Innocenti" presso la Sala San Giovanni dell'Istituto degli Innocenti (piazza SS. Annunziata 13 - Firenze), realizzata grazie alla sinergia fra Museo degli Innocenti e Archivio Storico dell’Ente. Rimarrà visibile fino al 28 dicembre all'interno del biglietto basic che comprende l'ingresso all'intero complesso museale.

Il Loggiato dell’Istituto degli Innocenti in rosa per la lotta al tumore al seno

Il Loggiato dell’Istituto degli Innocenti insieme alle porte storiche fiorentine e ad altri luoghi simbolo della città, si è tinto di rosa in questa settimana di ‘FIRENZE IN ROSA per il PINK OCTOBER 2021”, partita lo scorso 11 ottobre, per sensibilizzare alla lotta contro i tumori al seno, con l’obiettivo di coinvolgere, informare, sensibilizzare il maggior numero di persone all'auto-diagnosi e all'assunzione di un corretto e sano stile di vita.