In primo piano

05/12/2019

 A poco più di tre anni dall’inaugurazione e in occasione del Seicentenario dell'Istituto degli Innocenti, il Museo degli Innocenti, che racconta la storia e il presente della più antica istituzione pubblica italiana dedicata all'accoglienza dei bambini, si rinnova.

Avvisi

Avviso pubblico per il conferimento di n.2 incarichi di collaborazione professionale di lavoro autonomo ad esperti in grado di occuparsi di attività di mediazione familiare

Scarica avviso

Il Seicentenario dell'Istituto degli Innocenti

Progetti

Nessuna progetto in corso

Segnalazioni

Maddalena Nocente

Il padre di una bambina accolta, chiede allo Spedale che le vengano messo i nomi da lui indicati. La richiesta viene accolta:

Adì 13 dicenbre [1447] ci fu rechato et messo nella pila una fanculla femina et no era battezata […] venne il padre cha nome Bernardo di Cieri et pregocci che noi le ponessimo nome Maddalena et Nociente et chosi facemmo

(AOIF, [Libro dei] fanciugli A, 05/02/1445 - 17/10/1450, n. inv. 485, c. 28r) (inv. 485, c. 115v)

Pagine